Vai al contenuto

Potatura in tree climbing di Pinus Pinea

Formarsi è importante per poter lavorare in sicurezza! Ogni anno investiamo in formazione e sicurezza per poter svolgere il nostro lavoro al meglio, approfondire nuove tecniche, i progressi, le problematiche che nel tempo possono insorgere, conoscere nuove prospettive. In questi giorni abbiamo partecipato al Corso S.R.T. (Single Rope Tecnique), Accesso e tecniche di lavoro in pianta in corda singola, ai sensi dell’art. 37, 71 e 73 del D.Lgs 81/08 e smi. Un grazie sentito a Giorgio Fiori, “teacher” d’eccezione!

Funghi che degradano il legno, Sez. Tec. della Dir. per l’Ambiente Prov. dell’Hainaut, LDN, 2020, pp. 144, € 28.

 

 

Dinamiche di azioni e conseguenze per gli alberi in ambiente forestale e urbano. Dopo diversi anni è nuovamente disponibile un testo molto interessante per gli amanti della botanica degli alberi e per il mondo fantastico dei funghi. In particolare per gli arboricoltori, i quali sanno quanto sia importante riconoscere i funghi lignicoli che possono abitare il complesso sistema albero.

...continua a leggere "Funghi che degradano il legno"

Abbattimenti in tree climbing con smontaggio dall’alto e con l’ausilio della teleferica per la movimentazione dei singoli pezzi in area libera da eventuali bersagli.

Abbattimento di un leccio (quercus ilex) in seguito a danni da capitozzatura precedente. L’intervento di capitozzatura eseguito da ditta sconosciutala qualche anno prima, ha avuto come effetto la formazione di carie bruna su diverse branche importanti, e ha favorito la formazione di batteriosi. Da un’analisi del fusto, per motivi di sicurezza in ambiente urbano, si è provveduto all’abbattimento. I danni da capitozzatura sono ben visibili nella foto sottostante.

Abbattimento di quercus ilex, leccio, colpito da carie bruna

Cedro con radici spiralate e abbattimento in tree climbing

Cedro con radici spiralate e strozzate. Fusto deformato con diverse depressioni in corrispondenza delle radici interrotte e morte. L’albero, che tra l’altro era stato presentava un avvizzimento iniziale, assenza Completa di contrafforti nell’area sottoposta a compressione con un’inclinazione leggermente marcata. L’abbattimento è avvenuto in tree climbing con smontaggio dall’alto.

Abbattimento in tree climbing di cipresso con smontaggio dall’alto

Abbattimento in tree climbing di cedro con smontaggio dall’alto

Potatura querce in tree climbing con tagli di ritorno e rimonda del secco. L’intervento ha richiesto la rimozione di edera; nessuno degli alberi ė stato capitozzato.

La tecnica del tree climbing permette di accedere facilmente su ogni specie di albero senza l’ausilio di mezzi meccanici, e senza dover creare spazio tra attraverso l’asportazione parziale o totale di rami e branche. Inoltre l’accesso dal centro della chioma permette di avere una visione globale dell’albero e della sua situazione complessiva. Con l’ausilio delle diverse tecniche di arrampicata è possibile raggiungere tutte le parti della pianta, sia gli apici verticali che gli apici delle branche laterali.