Vai al contenuto

1

Potutura Pinus pineaIntervento in tree climbing per potatura di Pinus Piena

Intervento in tree climbing per potatura con tagli di ritorno, rimonda del secco e ridimensionamento di un esemplare di Quercus robur L. (Farnia), con presenza di fenomeni di corteccia inclusa.

tree climbing
Potatura di un esemplare di Farnia (Quercus robur L.)

Riconoscere gli alberi, R.Phillips

Riconoscere gli alberi, Roger Phillips, De Agostini, 6a edizione 2016, 224 pagine, € 19,90 (16,92).

Potremmo definire questo splendido volume fotografico sul riconoscimento degli alberi, un classico! Pubblicato per la prima volta nel 1978, è giunto ora alla sesta edizione italiana. Le illustrazioni fotografiche di ottima qualità accompagnano le brevi descrizioni delle circa cinquecento specie descritte. Il manuale si propone di aiutare coloro che desiderano imparare a riconoscere alberi e piante nelle proprie escursioni in montagna, in campagna o al mare. ...continua a leggere "Riconoscere gli alberi"

Grande libro dei funghi; guida completa

Grande libro dei funghiUna guida pratica e completa per la raccolta, il riconoscimento e l'utilizzo, AA.VV., Dix, 2017, pp. 256, € 8,50.

Una guida molto completa e dettagliata sui funghi corredata da fotografie di buona qualità; ogni singolo fungo è trattato secondo la sistematica recente, la quale suddivide il mondo dei funghi in quattro divisioni (più una quinta, i mitosporici). Le schede descrivono il singolo fungo attraverso le caratteristiche morfologiche proprie (cappello, lamelle, gambo, carne), habitat e commestibilità. Sono presenti tavole fuori testo con ulteriori approfondimenti o informazioni supplementari, come ad esempio la sezione dedicata alla distinzione tra le specie commestibili e quelle tossiche, oppure quella sui diversi usi in cucina. ...continua a leggere "Grande libro dei funghi"

Storie di scienziati del mondo vegetaleUomini che amano le piante, Storie di scienziati del mondo vegetale; S.Mancuso, Giunti, 2014, pp. 144+8 tavole, euro 14,00.

Stefano Mancuso è uno scienziato di prestigio mondiale; professore all’Università di Firenze, dirige il Laboratorio internazionale di neurobiologia vegetale (LINV). Membro fondatore dell’International Society for Plant Signaling & Behavior, ha insegnato in università giapponesi, svedesi e francesi ed è accademico ordinario dell’Accademia dei Georgofili. Questo è il suo secondo libro a carattere divulgativo dopo Verde brillante, edito sempre da Giunti Editore.

"Ciò che accomuna tutte le persone di cui presto farete la conoscenza è una capacità rara eppure essenziale in uno scienziato: l’abilità di vedere le cose che ci circondano, in particolare le straordinarie manifestazioni della vita, prestando loro un’attenzione partecipe. Osservare con rispetto, oserei dire con amore, indagare e capire, è ciò che ogni buon naturalista dovrebbe imparare a fare, con tenacia e determinazione" (pag. 5).
...continua a leggere "Uomini che amano le piante"

In caso di emergenza, cadute di alberi in seguito a fenomeni atmosferici particolari, o situazioni in cui vi è la necessità di mettere in sicurezza possibili bersagli, siamo in grado di intervenire tempestivamente. Contattare il seguente numero: +39 347 0317765; oppure scrivere a: mbr.thinkgreen@gmail.com.

Emergenza alberi

Entrare in un bosco passeggiando, in pieno relax, quando improvvisamente si ha quella strana sensazione di sentirsi osservati. Avvolto nel silenzio, ti guardi intorno cercando di individuare la presenza di qualcuno. Scattano all'improvviso i pensieri più strani, l'agitazione per qualcosa che non riesci a mettere a fuoco. Poi, tutto si ferma quando incroci lo sguardo inaspettato e misterioso di qualcuno o di qualcosa; quest'ultimo aspetto dovrà essere chiarito! Un albero ti guarda attraverso i suoi molteplici occhi! Hai tre opzioni: a) sei impazzito!; b) sei stato lanciato dentro un bosco magico come nelle migliori tradizioni fiabesche. Oppure, ed è l'opzione "c", tutto è reale! ...continua a leggere "Sentirsi osservati…"

Plant Revolution, Stefano Mancuso, Giunti, 2017, euro 20,00.

"Le piante hanno già inventato il nostro futuro". Stefano Mancuso, come al suo solito, guida il lettore in un'affascinante viaggio nel mondo vegetale. Un viaggio che inevitabilmente apre il lettore a una nuova visone della vita e del mondo. "Le piante consumano pochissima energia, hanno un'architettura modulare, un'intelligenza modulare e nessun centro di comando: non c'è nulla di meglio sulla terra a cui ispirarsi"(cit.). Una visone della realtà atta a rinnovare il nostro modo di pensare, e persino il nostro futuro. La stessa società umana potrebbe addirittura cambiare la propria capacità di autoconcepirsi e dunque di risolvere i grandi problemi che l'attanagliano. Un intuizione  per un futuro di speranza. ...continua a leggere "Greenreadings: Plant revolution"